İstanbul - Üsküdar
Whatsapp
image

L’industria cosmetica è un settore in via di sviluppo nel mondo. La principale preoccupazione dell’industria cosmetica è aiutare gli uomini o le donne a raggiungere una bellezza standardizzata. L’addominoplastica è un intervento chirurgico che consente di ottenere uno stomaco più snello. Si verifica cedimento dei tessuti, soprattutto dopo la gravidanza o una grave perdita di peso. Inoltre, l’Addominoplastica per gli uomini è popolare nel mondo moderno.

A questo punto, i pazienti cercano una soluzione per ritrovare la loro forma fisica precedente. L’addominoplastica garantisce la rimozione della pelle e del grasso in eccesso con la chirurgia estetica e ricostruttiva. Sebbene la durata dell’intervento possa variare, è un tipo di intervento chirurgico che produce risultati soddisfacenti. Alcuni pazienti preferiscono un’addominoplastica completa che richiede da 1 a 5 ore, mentre un’addominoplastica parziale richiede da 1 a 2 ore. Grazie alle nuove tecniche di sviluppo, i chirurghi cercano di superare il rischio dell’intervento, e la loro premura è quella di mettere in evidenza al paziente la differenza visibile dell’addominoplastica prima e dopo l’operazione.

Aree interessate dall’addominoplastica

Un’addominoplastica può coinvolgere la regione addominale. L’intervento si concentra sulla parte centrale dell’addome, dove il grasso si accumula. Pelle e grasso in eccesso vengono rimossi dalla zona addominale. Sebbene l’obiettivo non sia quello di stringere l’area pubica, è possibile rendere il pube più visibile dopo l’intervento chirurgico. La procedura di addominoplastica inizia con l’anestesia.

Per mantenere un certo comfort durante l’intervento, i medici somministrano ai pazienti la sedazione o l’anestesia generale. Le condizioni di salute del paziente determinano il tipo di anestesia. La fase successiva del processo è l’incisione. Viene praticata un’incisione orizzontale tra l’ombelico e l’area pubica. Durante l’incisione, il volume della pelle in eccesso gioca un ruolo fondamentale nel determinare la forma e la lunghezza dell’incisione. Dopo che la pelle addominale è stata sollevata, è essenziale riparare il muscolo addominale sottostante. Dopo aver rimosso il grasso e la pelle cedevole, il terzo passaggio è chiudere le incisioni.

Il passo finale è vedere i risultati positivi dell’addominoplastica sul corpo. Il costo di un’addominoplastica dipende dalla durata dell’intervento e dalla complessità dell’operazione.

Cambiamento dopo l’addominoplastica

Le persone optano per un’addominoplastica perché vogliono migliorare l’aspetto estetico della zona addominale. Il vantaggio dell’intervento è che riduce la pelle in eccesso, le smagliature e il grasso in eccesso. Tuttavia, non sempre si traduce in una modifica della taglia dell’abbigliamento. Sebbene alcune immagini di addominoplastica prima e dopo mostrino risultati significativi, il cambiamento della taglia dell’abbigliamento non sempre avviene. Anche se ciò non avviene, i pazienti si sentono meglio dopo l’intervento rispetto a prima e godono di un addome più piatto e di forma migliore. Poiché la taglia dell’abbigliamento dipende dalla struttura corporea, se non ci sarà alcun cambiamento di taglia non significa che l’intervento chirurgico non abbia avuto successo. L’area di messa a fuoco è l’area addominale e non è solo il lato addominale a determinare la dimensione della taglia ma anche i glutei e il bacino svolgono un ruolo essenziale. Quindi, i risultati dell’addominoplastica influenzano maggiormente la parte interna del corpo.

Recupero dopo la procedura di addominoplastica

Il risultato atteso dell’Addominoplastica è un corpo snello e dalla forma migliore nelle proporzioni desiderate. D’altra parte, non è realistico avere l’aspetto desiderato subito dopo l’intervento. Il recupero dell’Addominoplastica richiede un po ‘di tempo. Durante il periodo di recupero, il paziente non può stare in piedi completamente perché deve attendere che guarisca il gonfiore interno. Dopo 1 o 4 settimane, i pazienti assumono un nuovo aspetto con un contorno addominale più piatto e compatto. Tuttavia, la scomparsa della cicatrice dell’addominoplastica può richiedere diversi mesi. Durante il periodo di recupero, le raccomandazioni e le istruzioni del medico sono essenziali per ottenere risultati ottimali. In particolare, dovrebbe essere evitato fumare e sollevare carichi pesanti. Per ridurre al minimo il gonfiore post operatorio può essere utile l’uso di una cintura addominale che risulta essere uno degli strumenti migliori. Essa copre l’area trattata e sostiene il tessuto riparato.

Prezzo dell’addominoplastica

Il prezzo di un’addominoplastica dipende dal tipo di intervento chirurgico, dalla durata dell’intervento e dalle cure mediche fornite prima e dopo l’intervento. In alcuni casi è sufficiente un’addominoplastica parziale con pelle in eccesso e rimozione del grasso praticando un’incisione più piccola. Ci vuole meno tempo di un’addominoplastica completa. Nel caso di un’addominoplastica parziale il costo è naturalmente più economico. Tuttavia, un’addominoplastica completa è un intervento chirurgico più complesso che richiede più di un’incisione. Si inizia sopra l’area pubica e poi ci si sposta sulla pelle ombelicale. L’obiettivo di queste due incisioni è sempre quello di rimuovere il tessuto adiposo e cedevole. Dopo l’intervento chirurgico, a volte viene utilizzato un indumento di compressione per drenare il liquido in eccesso. Oltre a questi due tipi di addominoplastica, ci sono altre tecniche come quella estesa, flottante, circonferenziale, ad alta tensione laterale, tutte in combinazione con la liposuzione. L’applicazione di ognuno di questi metodi prevede la comparsa di una cicatrice addominale e il recupero richiede del tempo. Quindi, diversi tipi di processi hanno diverse scale di prezzo.

Cos’è un’Addominoplastica?
L’addominoplastica è una procedura medica che aiuta un paziente a ottenere un addome più sottile.

Quanto costa un’addominoplastica?
Il costo di questo intervento dipende dal tipo di intervento chirurgico e dalle tecniche utilizzate.

Cos’è una Mini Addominoplastica?
Una mini addominoplastica è una tecnica che prevede un’incisione più piccola attraverso la quale la pelle viene tesa, tirata verso il basso e la pelle in eccesso viene rimossa.

Quanto costa una mini addominoplastica?
Sebbene sia il più economico, il prezzo di una mini addominoplastica dipende dall’anestesia, dal tipo di intervento chirurgico e dalle cure pre e post-operatorie.

L’addominoplastica è dolorosa?
Sì, l’addominoplastica è un intervento doloroso che richiede l’anestesia.

L’addominoplastica è sicura?
Sì, è sicuro se i pazienti seguono completamente le istruzioni dei medici prima e dopo l’intervento chirurgico.

Come funziona l’addominoplastica?
L’addominoplastica è un intervento chirurgico eseguito sulla zona addominale. Durante l’operazione, la pelle e il grasso in eccesso vengono rimossi.

L’addominoplastica lascia cicatrici?
Sì, la chirurgia dell’addominoplastica lascia cicatrici sul corpo. Le cicatrici svaniranno entro sei mesi o un anno.

Post correlati